Brexit, si apre una seconda fase di colloqui

Ancora nessun accordo tra laburisti e conservatori sulla Brexit, e intanto la Premier Theresa May deve trovare una data per le dimissioni dopo il voto in Parlamento

Theresa May
Ancora nessun accordo tra laburisti e conservatori sulla Brexit, e intanto la Premier Theresa May deve trovare una data per le dimissioni dopo il voto in Parlamento
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Brexit, tra conservatori e laburisti non c’è ancora un accordo. Questo è quanto riferisce la BBC, secondo cui ora si prospetta una seconda fase di colloqui.

La seconda fase

La Premier Theresa May e il leader dell’opposizione Jeremy Corbyn cercheranno un accordo per arrivare a voti in Parlamento volti a trovare consenso. Nicholas Watt ha sottolineato di aver perso le speranze in un accordo, perché i laburisti “hanno dubbi sulla durata di un’intesa negoziata con un premier debole”.

Le dimissioni di Theresa May

E intanto la “premier debole” Theresa May dovrà trovare una data per le dimissioni, previste dopo il voto in Parlamento. Alla guida del partito conservatore potrebbe succederle l’ex Ministro degli Esteri Boris Johnson.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.