Brexit, c’è l’accordo tra Regno Unito ed Europa per una proroga lunga

Brexit,c'è l'accordo tra la Gran Bretagna e l'Unione europea per una proroga flessibile fino al 31 ottobre, che consente al Regno Unito altri sei mesi per uscire dall'Europa

Brexit, ufficiale proroga fino al 31 gennaio 2020
Brexit, ufficiale proroga fino al 31 gennaio 2020

Brexit: c’è l’accordo tra Regno Unito e Unione Europea. E’ stata infatti concordata una proroga flessibile fino al 31 ottobre.

“Questo significa ulteriori sei mesi per il Regno Unito per trovare la migliore soluzione possibile”, scrive su Twitter il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

“Questa estensione è flessibile come attendevo, un po’ più corta di quello che prevedevo, ma ancora abbastanza per trovare la soluzione migliore possibile. Non buttate via questo tempo”, ha commentato ancora Tusk, al termine del vertice straordinario sulla Brexit in cui è stata decisa una proroga.

Theresa May sull’accordo

Theresa May, da parte sua, ha affermato al termine del summit che l’Ue ha accolto la sua principale richiesta di aggiungere all’accordo raggiunto una clausola per un’uscita dall’Unione il prima possibile. Così, se l’accordo sulla Brexit sarà approvato dal Parlamento, la Gran Bretagna potrà ancora uscire dall’Unione prima del 30 giugno, la data che lei aveva chiesto nella sua richiesta di rinvio presentata all’Ue.

I commenti dall’Europa

Per il Presidente francese Emmanuel Macron l’accordo raggiunto stasera sulla Brexit è il “migliore compromesso per preservare l’unità dell’Ue”. Per Angela Merkel abbiamo dimostrato l’unità dell’Ue”.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.