Bambino quasi cieco suona “Bohemian Rhapsody” al piano: il video del piccolo fa il giro del mondo

Bambino prodigio suona
Bambino prodigio suona "Bohemian Rhapsody" al piano

Il dono della musica fa parte della vita di Avett Ray Maness, un bambino di soli sei anni che soffre di retinopatia sin da quando era piccolo. Si tratta di una malattia vascolare della retina che si manifesta ai bambini nati prima del termine della gravidanza. Il piccolo suona e canta la canzone dei Queen, “Bohemian Rhapsody”, suscitando grande ammirazione sui social. Una canzone che ha totalizzato quasi 700mila visualizzazioni su Youtube.

Bambino prodigio suon il piano e canta

Il suo video, mentre suona al pianoforte, mostra una grande familiarità con la musica. Messo in luce il talento straordinario, il piccolo Avett si esibirà in pubblico. Nel prossimo mese di aprile, infatti, il bambino suonerà per un evento di raccolta fondi. La sua, in ogni caso, non è la prima esperienza davanti a tante persone. Avett, infatti, ha già suonato in una scuola dell’Ohio davanti a centinaia di persone.

ne parliamo in pausa pranzo

Il problema del piccolo non frena il suo talento

È completamente cieco da un occhio e vede pochissimo dall’altro ma riesce a giostrarsi come un professionista con una carriera ventennale alle spalle.

L’esibizione di Avett
Commenta su Facebook
Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.