Corea del Nord, Kim Jong Un forse pronto ad un lancio di missili

Immagini satellitari mostrano un aumento delle attività nel sito Sohae, e ciò in passato ha sempre corrisposto al lancio di un missile

Rilasciata la seconda killer del fratello del leader coreano Kim Jong Un, poiché ritenuta non consapevole di quello che stava facendo
Clicca qui per ascoltare l'articolo

La Corea del Nord potrebbe prepararsi a lanciare un missile balistico intercontinentale o spaziale. A rivelarlo sono alcune immagini satellitari riguardanti il sito di Sanumdong, intorno a cui si è notato un aumento delle attività. A Sanumdong, infatti, la Corea del Nord ha radunato la maggior parte dei suoi missili balistici e missili.

Le foto satellitari

Le foto sono state scattate il 22 febbraio scorso, e pubblicate in esclusiva dal sito web dalla rete radiofonica americana Npr. Le immagini mostrano grandi veicoli muoversi intorno alla struttura. Inoltre si vedono anche i vagoni ferroviari su un vicino binario e due gru. Tutte queste attività in passato hanno indicato che Pyongyang si stava preparando a spostare una sorta di missile verso un’area di lancio.

Sohae

La notizia è stata diffusa dopo l’arrivo, all’inizio di questa settimana, di altre immagini satellitari, che mostravano una ripresa dell’attività nell’impianto di lancio Sohae sulla costa occidentale del Paese. In realtà il sito stava per essere smantellato, e i lavori erano iniziati lo scorso anno. Tuttavia, con l’interrompersi dei colloqui con gli Stati Uniti, sono stati fermati.

Il commento degli Stati Uniti

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che sarebbe deluso se la Corea del Nord dovesse riprendere i test nucleari. “Sarei sorpreso in modo negativo se Kim facesse qualcosa che non è per il nostro accordo, ma vedremo cosa accadrà”. Secondo gli analisti è più probabile che Pyongyang si stia preparando a lanciare un satellite piuttosto che testare un missile. Ma Washington ritiene che anche questa mossa sarebbe in contrasto con gli impegni che il leader nordcoreano ha preso con Trump. Secondo la Bbc, la Corea del Nord starebbe mettendo alla prova gli Stati Uniti dopo che i colloqui di Hanoi sono falliti, sperando che Trump offra un accordo migliore per evitare il lancio.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.