Legge di bilancio, l’Europa chiede chiarimenti e manda una lettera

La Commissione Europea sta per mandate una lettera al Governo italiano per chiedere chiarimenti sulla prossima legge di bilancio.

Unione europea invia lettera all'Italia
Unione europea invia lettera all'Italia

La Commissione Europea sta per mandate una lettera al Governo italiano per chiedere chiarimenti sulla prossima legge di bilancio. Per la verità, tuttavia, l’Unione europea non ha chiesto chiarimenti solo al Governo del nostro Paese ma anche ad altri. Comunque, per quanto ci riguarda, i “dubbi” riguarderebbero alcuni punti programmatici del bilancio che abbiamo inviato. La notizia è state resa nota da fonti vicine alla Ue.

Come riporta l’Adnkronos, l’invio della lettere di chiarimenti sarebbe stato confermato da fonti del Governo. Queste ricordano anche che la missiva in arrivo è un atto dovuto, che fa parte del dialogo costruttivo tra l’Italia e la Commissione europea. Non è in discussione né l’impianto, né i saldi della manovra, ma si tratta di chiarire il dettaglio di alcune misure di coperture. Le stesse fonti spiegano che Roma risponderà entro i tempi dovuti.