Sciopero mezzi pubblici luglio 2019, tutte le informazioni a riguardo

Sciopero luglio 2019
Sciopero luglio 2019

Previsto per i prossimi giorni lo sciopero dei mezzi pubblici e anche per quanto concerne i trasporti e anche la Magistratura (luglio 2019). Diverse sono le questioni riguardanti gli scioperi in atto nelle settimane a venire.

Sciopero mezzi pubblici, i trasporti

Sulla questione trasporti è prossimo lo sciopero di Atm Milano, Ryanair e Alitalia. Problemi per i passeggeri a causa della mobilitazione di diverse sigle sindacali. Si tratta del blocco dei mezzi che, di fatto, comporterà uno stop forzato per i viaggiatori.

Sciopero generale trasporti

Per il 24 luglio è stato indetto uno sciopero generale del trasporto pubblico, a cui aderiranno diverse sigle sindacali. Lo sciopero sarà a livello nazionale e toccherà tutti i tipi di trasporto, da quello urbano a quello ferroviario. Tuttavia, sono esclusi il settore del trasporto aereo, che sciopererà invece il 26 luglio, il personale di AMT Catania, quello di Trenord Lombardia (che ha già scioperato il 14 luglio) e quello di Rfi direzione Napoli. Le modalità e le fasce di garanzie saranno decise dalle diverse regioni.

Taxi

I taxi si fermeranno molto probabilmente il 9 luglio. Sciopero dei tassisti con conseguente blocco delle attività lavorative. La protesta potrebbe creare non pochi problemi in particolar modo nelle città con maggiore attrattiva turistica. Non è detto però che, in questo caso, la vicenda possa subire delle modifiche in corso d’opera.

Atm Milano

L’azienda che si occupa del trasporto della metropolitana del capoluogo lombardo si fermerà il prossimo 11 luglio.

Trasporto marittimo

Il trasporto marittimo sciopererà in Sicilia il 24 luglio, a livello regionale, dalle ore 6.00 alle 24.00.

Busitalia Sita Nord Srl

L’azienda umbra ha deciso di aderire allo sciopero generale trasporti incrociando le braccia per 4 ore il 24 luglio, dalle ore 17.30 alle 21.30.

Busitalia Veneto

L’azienda aderirà allo sciopero dei trasporti del 24 luglio fermando il personale viaggiante dalle 18.00 alle 22.00, personale impianti fissi ultime 4 ore del turno.

Cotral Spa

In tutta la Regione Lazio, la Cotral si fermerà il 24 luglio 2019 per uno sciopero di 4 ore, dalle 12.30 alle 14.30, aderendo allo sciopero nazionale.

Alitalia

Il personale soc si fermerà il 26 luglio. Alitalia darà vita al blocco dei voli. Diversi esponenti del personale (terra e volo) daranno vita al blocco dell’attività lavorativa.

Ryanair

Per quanto concerne i voli su Ryanair è previsto il blocco nel prossimo 26 luglio. Il personale di bordo si fermerà per 24 ore.

Benzinai

Blocco dei benzinai in tutta Italia per il prossimo 17 luglio.

Sciopero luglio 2019, gli stop nella Giustizia

Sul ramo giudiziario diverse correnti degli ambienti forensi daranno vita allo sciopero. Varie cariche, appartenenti al mondo della Magistratura, decideranno di fermarsi per variegate motivazioni. Ecco tutti gli esempi:

Gdp

I Giudici di Pace si fermeranno per ben quattro giorni. Si tratta del periodo che va dall’otto al dodici luglio.

Avvocati

I legali daranno vita allo scioperano da giorno 8 sino al 12 luglio.

Giudici onorari

Bloccato da giorno 8 al 12 luglio per quanto concerne i giudici onorari.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.