Concorso presidi 2019, il Tar invalida la prova: tutto da rifare

Stravolgimento per il concorso dei presidi 2019. I vari ricorsi hanno comportato l'annullamento della prova con tanto di sentenza del Tar.

Concorso presidi 2019
Concorso presidi 2019
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Il Tar del Lazio ha annunciato la propria decisione in merito al concorso per i presidi 2019. Sono stati accolti decine di ricorso presentati dai candidati per aspiranti dirigenti scolastici. A denunciare la problematica diverse irregolarità visionate all’interno delle prove. Il Tar ha annullato, di fatto, la correzione dei compiti svolti dalle migliaia di candidati.

Concorsi presidi 2019, cosa è accaduto

Il Ministero, intanto, secondo quanto riportato da “la Repubblica”, ha annunciato che farà ricorso in seguito alla decisione del Tar. Con l’accoglimento del ricorso è stata di fatto evidenziata una problematica per quanto riguarda «l’operato della commissione plenaria nella seduta in cui sono stati fissati i criteri di valutazione». La decisione, quindi, ha determinato l’annullamento della procedura di concorso: tutto da rifare.

Concorso annullato, i motivi

Non sono state riconosciute, come adeguate, le griglie per la correzione. Si è ritenuto che i commissari fossero incompatibili con il proprio ruolo assegnato. I candidati al concorso sono stati 34.850. Alla fase finale, che prevedeva la prova orale, sono giunti in 3.785. Il bando prevede l’assunzione di 2.425 dirigenti scolastici. Adesso le cose si complicano nel concorso per i presidi (2019), e non poco.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.