Tecnologia, annunciata a sorpresa l’Xbox Series X

Annunciato ieri al Game Award 2019

Un fulmine a ciel sereno agli The Game Award 2019 di ieri: Microsoft annuncia a sorpresa la nuova Xbox Series X a natale 2020. un annuncio, che per modi e tempi ha letteralmente spiazzato tutti. La mossa è quella di combattere i rivali di Sony, che usciranno con Playstation 5 nello stesso periodo. Mossa atta anche a combattere il mercato del faming streaming di Google, con Google Stadia.

I primi dettagli di Xbox Series X

La prima cosa che risalta all’occhio è la forma: bombata e in verticale. Il motivo è un richiamo a quanto fatto da Xbox One: prevenire il surriscaldamento grazie a un circolo maggiore di aria.

Altro succoso dettaglio è quella della retroattività: nella nuova consolle si potrà giocare a tutti i titoli delle passate edizioni di XBox: dal primo all’ultimo

Non sono state svelate specifiche tecniche di rilievo, solo che la potenza sarà doppia rispetto alla versione One e che si potrà giocare in risoluzione 8K.

Il primo titolo però c’è: si tratta di Senua’s Saga: Hellblade 2. Gioco annunciato come esclusiva Microsoft.