6.9 C
Milan
giovedì 14 Novembre 2019
WhatsApp 74 nuove emoji

WhatsApp: in arrivo 74 nuove emoji, ecco tutte le “faccine”

Arriva, dopo il "beta" di inizio novembre, arriva la "definitiva" versione del nuovo WhatsApp che si arricchisce di 74 emoji.
Truffa con finto logo dell’Agenzia delle Entrate,

Truffa con finto messaggio firmato Agenzia delle Entrate: di cosa si tratta

Un nuovo sistema di truffa, con tanto di logo dell’Agenzia delle Entrate, che rischia di rubare i dati degli utenti mediante un messaggio di posta.
Whatsapp (Ph. by Christian Wiediger on Unsplash)

Whatsapp a pagamento a novembre 2019, da sabato mattina? La solita bufala

E' la bufala che gira per il web in queste ore, ovvero sia che l'app di Whatsapp diventerà a pagamento da sabato mattina: nulla di più falso

Android Launcher, la personalizzazione a portata di mano

Anche questa settimana restiamo sul “virtuale”, analizzando non un prodotto fisico ma software, i Launcher di Android.

Google mon amour

Questa settimana non voglio parlare di un prodotto specifico. Più che altro vorrei fare una riflessione, un pensiero a voce alta su...
Phishing, occhio alle truffe tramite e-mail

Phishing, occhio alle email truffa con “raccomandata digitale”

L'avviso di "raccomandata digitale" evidenzia una nuova attività di phishing che giunge sui rispettivi messaggi di posta elettronica.
Sisal non funziona, app e sito sono in down

Sisal non funziona, impossibile accedere su sito e app: cosa non va

Sono centinaia le segnalazioni di diversi utenti che evidenziano problemi con Sisal: cosa non funziona e i problemi riscontrati.

Acceso e Spento

Avere una casa completamente domotica non è semplice e soprattutto è costoso. A meno che non utilizziate SONOFF.

Tecnologia, realizzata una pelle artificiale che sente il solletico

In occasione del convegno User Interface Software and Technology, attualmente in corso negli Stati Uniti, i ricercatori dell’Università di Bristol e della...

Il 5G di TIM arriva a Firenze: è la quarta città italiana

5G TIM ora operativo nei primi quartieri di Firenze, ma si punta a renderlo operativo in tutta la città per poi estendersi in altre realtà del nostro Paese. Il segnale è già una realtà a Roma, Torino e Napoli
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com