Fiorello: “Immuni? L’App dovrebbe chiamarsi Immane”

Fiorello è intervenuto a sorpresa a Non è un Paese per Giovani, programma di Rai Radio2 condotto da Tommaso Labate e Max Cervelli che sta cercando di fare un nuovo nome all'app Immuni.

Fiorello firma in Rai
Fiorello firma in Rai

Fiorello è intervenuto a sorpresa a Non è un Paese per Giovani, programma di Rai Radio2 condotto da Tommaso Labate e Max Cervelli che sta cercando di fare un nuovo nome all’app Immuni.

Le parole di Fiorello

Quo Vadis in italiano vuol dire ndo vai e non lo so. Stai Sicuro è la migliore. Liberi Tutti meglio di no. Si presta a tante interpretazioni e rischiamo di avere troppa gente in mezzo alla strada. Io penso sia meglio Immane, come la tragedia che stiamo vivendo. Cerchiamo di sdrammatizzare, la situazione non è bella. La preoccupazione dell’economia ha superato quella sanitaria. Si comincia a pensare che se lo prendo lo prendo, ma voglio lavorare, perché quando non c’è un introito mensile è dura”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.