L’aria di Bach: “Bist du bei mir”, nuovo singolo del M° Andrea Padova.

“Il pianista Andrea Padova ruota tra gli schizzi di Bach e la sua musica originale. Nelle mani di alcuni interpreti, le intricate e intrecciate linee melodiche e i ritmi ‘motoristici’ della musica barocca possono diventare meccanici ed emotivamente distaccati, ma Padova investe questo materiale con un senso d’intimità e le sue composizioni potenziano quella sensibilità, mentre esplorano nuove direzioni.

Tra le opere adattate nel presente progetto c’è l’arrangiamento di Bach dell’aria di Gottfried Heinrich Stölzel, ‘Bist du bei mir‘, che appare nel Quaderno di Anna Magdalena Bach, un’altra collezione nata all’interno della cerchia familiare, chiamata così dal nome della sua seconda moglie.

Il pianista Andrea Padova -la cui esecuzione di queste opere trova un perfetto e forte equilibrio tra raffinatezza ed espressione -ha preso spunto dal vecchio maestro stesso, ampliando l’antologia iniziale e ‘reinventando’ le ispirazioni di Bach, aggiungendo un altro punto di vista al mix originale e incorporando prospettive del ventunesimo secolo. Senza dubbio J.S. Bach avrebbe approvato” (Stuart Isacoff)

Da oggi è disponibile nei digital stores l’aria “Bist du bei mir“, un estratto del nuovo album che sarà disponibile da settembre 2020.

Padova, primo premio al “J.S Bach Internationaler Klavierwettbewerb” nel 1995, è considerato uno degli interpreti più innovativi delle opere di Bach.