Sallusti attacca la Lucarelli: “Lei è esperta solo in ‘zoccolagine'”

Alessandro Sallusti ha definito Selvaggia Lucarelli una che può solo essere esperta in "zoccolagine".

Selvaggia Lucarelli e Sallusti
Selvaggia Lucarelli e Sallusti

Dopo il titolo di Libero “patata bollente” rivolto al Sindaco di Roma Virginia Raggi, c’è un altro giornalista adesso accusato di sessismo. Si tratta di Alessandro Sallusti, che ha definito Selvaggia Lucarelli una che può solo essere esperta in “zoccolagine”.

Il tutto è partito dopo la partecipazione di Sergio Vessicchio, giornalista sanzionato dall’ordine, a una trasmissione televisiva di Barbara D’Urso. Vessicchio, durante la trasmissione, ha litigato con la conduttrice asserendo che la sua è una trasmissione becera. Quindi è intervenuta la Lucarelli: “C’è il giornalista radiato dall’ordine da Barbara D’Urso che ha appena detto che la sua televisione è becera. Ridategli il tesserino da giornalista!”. Dopo, come riporta Globalist, si sarebbe inserito il commento di Sallusti, che ha difeso la D’Urso attaccando al contempo la Lucarelli.

La giornalista del Fatto Quotidiano ha comunque deciso di prendere provvedimenti nei confronti di Sallusti. Ha fatto tutto questo per “difendere la sua amica, quindi questioni di primo livello. Lo querelerò e verrà aperto un procedimento disciplinare dall’odg”. 

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.