Chef Rubio via da Discovery, Italia Viva lo vuole in Rai

Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, ha lasciato Discovery. Ora potrebbe vedersi aprire davanti a sé la strada della Rai, così come ha proposto un deputato di IV.

Chef Rubio
Chef Rubio

Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, ha lasciato Discovery. C’è chi ha affermato che è stato licenziato, mentre lui ha sostenuto di essersene andato. Qualunque si la verità, cambia poco, dato che Rubio potrebbe presto avere un nuovo lavoro in Rai. Almeno, questa sarebbe l’idea di Michele Anzaldi, deputato di Italia Viva e segretario della Commissione di Vigilanza Rai. Il parlamentare, a questo proposito, ha scritto un post: “Chef Rubio lascia Discovery. La Rai avrà il coraggio di proporgli un programma, magari che parli di ultimi e periferie e sappia interessare i giovani? Oppure ci sarà un pregiudizio politico per le sue idee? In questa Rai vengono ingaggiati solo biografi e supporter di Salvini?”.

Chef Rubio via da Discovery, Italia Viva lo vuole in Rai

Chef Rubio aveva spiegato così il suo addio da Discovery: “Continuare a girare per gli ascolti non è mai stata e mai sarà una mia peculiarità e farlo mi avrebbe reso infelice e ancora più nervoso di quanto già non fossi”. Poi aveva precisato, “quando non mi vedrete più in TV sarà solo perché l’avrò voluto io e non il vostro Dio”.

Italia Viva, o almeno uno dei suoi più grandi esponenti, vorrebbe ora il noto cuoco, da tempo impegnato a replicare a Salvini e alle sue ideologie, in Rai. Ed è proprio il leader della Lega a commentare immediatamente la notizia: “I renziani vogliono Chef Rubio in Rai, pagato da tutti gli Italiani. Ma ci sono o ci fanno???”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.