Fred Bongusto è morto: tra i suoi successi, “Una rotonda sul mare”

Fred Bongusto è morto la notte scorsa intorno alle 3.30. Il cantante, 84 anni, soffriva da qualche tempo di problemi di salute

Fred Bongusto
Fred Bongusto

Lutto nel mondo della musica: Fred Bongusto è morto la notte scorsa intorno alle 3.30. Ilò cantante, registrato all’anagrafe come Alfredo Antonio Carlo Buongusto, aveva 84 anni e da qualche tempo aveva problemi di salute. I funerali si terranno l’11 novembre alle 15, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto a Roma.

La carriera di Fred Bongusto

Il suo successo è legato agli anni ’60 e ’70, e ha firmato canzoni come “Una rotonda sul mare”. Aveva partecipato al Festival di Sanremo per ben quattro volte, dal 1965 con “Abbracciami forte” al 1989 con “Scusa”. Il suo stile si ispirava apertamente a Louis Armstrong e Nat King Cole, le cui influenze lo hanno reso un cantante con la cifra stlistica della delicatezza.

La carriera del cantante di Campobasso è legata anche a brani che sono diventati poi classici, come ad esempio “Frida” o “Accarezzami ancora”. Ma vanta anche collaborazioni come quella con il grande cantante brasiliano Joao Gilberto, che incise la sua “Malaga”, o quelle con il cinema per cui compose le colonne sonore di “Matrimonio all’italiana” o “Un dollaro bucato”.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.