Premio Nobel Economia 2019: riconoscimenti per Banerjee, Duflo e Kremer

È stato consegnato il Premio Nobel per l'Economia 2019 a tre studiosi. La cerimonia si è tenuta a Stoccolma: chi sono i protagonisti.

Il Premio Nobel per l’Economia 2019 è stato assegnato ad Abhijit BanerjeeEsther Duflo e Michael Kremer. I tre sono stati premiati per l’approccio sul tema della lotta alla povertà globale. I vincitori sono stati annunciati a Stoccolma. Attaulmente Duflo e Banerjee insegnano al Mit (Massachussetts Institute of Technology). Kramer, invece, si trova ad Harvard. Per la Duflo si tratta della seconda donna ad aver ricevuto il riconoscimento in questa categoria.

Premio Nobel per l’Economia 2019

Le ricerche sono state premiate in quanto «hanno migliorato enormemente la nostra capacità di lottare in concreto contro la povertà. Grazie a un loro studio più di 5 milioni di ragazzi indiani hanno beneficiato di programmi scolastici di tutoraggio correttivo». Mediante il loro lavoro è stato possibile suddividere le questioni come il problema scolastico in Kenya. «Hanno introdotto un nuovo approccio per ottenere risposte affidabili sui modi migliori per combattere la povertà globale: fra questi, suddividere questo problema in questioni più piccole e più gestibili, come ad esempio gli interventi più efficaci per migliorare la salute dei bambini». Importanti studi economici sono stati condotti anche sull’India.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.