Emmy Awards 2019: i vincitori sono “Il Trono di Spade” e “Fleabag”

Trionfano agli Emmy Awards 2019 Il Trono Di Spade e Fleabag, rispettivamente migliore serie drammatica e migliore commedia

Emmy Awards
Emmy Awards

Trionfo agli Emmy Awards 2019 per Il Trono di Spade, che si aggiudica il premio come miglior serie di genere drammatico. Per HBO è la quarta volta sul podio con una propria serie, e registra un altro successo: quello su Netflix, che ha battuto con 32 premi contro i 27 ottenuti dalla piattaforma. Di pari passo con Il Trono di Spade, Fleabag, migliore serie tra le commedie, che ha portato a casa anche il riconoscimento a Phoebe Waller Bridge come migliore attrice.

I vincitori degli Emmy Awards 2019

Miglior attore protagonista nella categoria drama è stato incoronato invece Bill Porter per Pose. E si tratta di un riconoscimento importante, perché, come sottolinea Repubblica, è il primo afroamericano apetamente gay a vincere gli Emmy Awards. Migliore attore protagonista nella miniserie They See Us Jharrell Jerome, che ha dedicato il premio ai cinque ragazzi afroamericani protagonisti della serie, che nel 1989 furono accusati dello stupro di una ragazza a Central Park, anche se poi vennero scagionati. “Questo è per Raymond, Yousef, Antron, Kevin e King Corey Wise. Grazie, è un onore” ha detto Jerome, con in mano il premio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.