E’ morto Peter Fonda, protagonista di “Easy Rider”

L'attore Peter Fonda, protagonista del film "Easy Rider" del 1969 è morto a causa di un tumore ai polmoni a 79 anni nella sua casa di Los Angeles

Clicca qui per ascoltare l'articolo

L’attore Peter Fonda, protagonista di Easy Rider, è morto a 79 anni nella sua casa di Los Angeles, a causa di un tumore ai polmoni. Lo ha fatto sapere il portavoce della famiglia Fonda che ha dichiarato: “E’ con profondo dolore che comunichiamo la notizia che Peter Fonda è scomparso”.

Chi era Peter Fonda

Peter Fonda proveniva da una famiglia di attori. Figlio di Henry Fonda e fratello di Jane, divenne famoso nel 1969 con il, film “Easy Rider”, il road movie che divenne il simbolo dell’America di quegli anni. Il film fu prodotto da lui insieme a Jack Nicholson e a Dennis Hopper, e ottenne la nomination all’Oscar come migliore sceneggiatura originale. Lui stesso ottenne una nomination come miglior attore in “Ulee’s Gold” nel 1998.

La comunicazione della famiglia

In uno dei momenti più tristi della nostra vita, non siamo in grado di trovare le parole appropriate per esprimere il nostro dolore”, ha fatto sapere la famiglia. “E mentre piangiamo la perdita di questo uomo dolce e gentile noi anche chiediamo a tutti di celebrare il suo spirito indomabile e l’amore per la vita”.


Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.