Il viceministro Sileri è risultato negativo a due tamponi

Il viceministro Sileri è risultato negativo a due tamponi. Aveva rivelato di avere il coronavirus lo scorso 14 marzo

Il viceministro Sileri è risultato negativo a due tamponi
Pierpaolo Sileri

Il viceministro Sileri è risultato negativo a due tamponi. “Ho fatto due tamponi, come da protocollo consecutivi, entrambi negativi. Rimango in attesa del nulla osta dei medici per tornare ad abbracciare la mia famiglia e continuare a lavorare, ma direttamente sul campo. Ricordiamoci che supereremo questo momento con la responsabilità e la solidarietà”. Così scrive sulla sua pagina facebook il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri. “Forza Pierpaolo”, risponde sui social il ministro della Salute Roberto Speranza.

Il viceministro Sileri è risultato negativo a due tamponi

Sileri aveva rivelato di essere positivo al coronavirus, primo membro del governo a subire il contagio, lo scorso 14 marzo, perché era entrato in contatto con un sospetto positivo, dopodiché si era accorto di avere dei sintomi. Quindi si è messo in isolamento iniziando a lavorare da remoto, seguendo i protocolli del ministero della Salute. Nei giorni scorsi aveva raccontato di aver sperimentato dei sintomi tipici del morbo con la perdita di olfatto e gusto. Oggi forse arriva il lieto fine.