Si può andare in farmacia senza ricetta medica: bastano email e Whatsapp

Non è più necessario andare in ambulatorio per richiedere la prescrizione del medicinale

ricetta medica
Foto: Pixabay

Muoversi da casa per andare in farmacia è una delle poche limitazioni che ci sono concesse in questo periodo in cui siamo costretti a stare in casa. Anche in questo caso sarebbe però indicato radunare gli acquisti da fare in una sola occasione proprio per ridurre il più possibile le uscite. In tempi di Coronavirus anche questo momento ha però subito un importante cambiamento proprio per venire incontro agli utenti: non è più necessario recarsi dal medico per richiedere una ricetta, ma si potrà riceverla via email o con messaggio sul telefono.

La ricetta medica si evolve ai tempi del Coronavirus

“Dobbiamo fare di tutto per limitare gli spostamenti e ridurre la diffusione del virus Covid-19. Puntiamo con forza sulla ricetta medica via email o con messaggio sul telefono. Un passo avanti tecnologico che rende più efficiente tutto il Sistema sanitario nazionale” – ha fatto sapere il Ministro della Salute Roberto Speranza commentando la firma, in queste ore, da parte del Capo Dipartimento della Protezione Civile dell’ordinanza. 

Non è quindi più necessario recarsi personalmente in ambulatorio dal proprio medico di base per richiedere la prescrizione dei farmaci che si prendono abitualmente. Questo momento, infatti, proprio ora potrebbe favorire ulteriormente la diffusione del virus.

L’assistito quindi può chiedere al medico il rilascio del promemoria dematerializzato ovvero l’acquisizione del Numero di Ricetta Elettronica tramite:
a) trasmissione del promemoria in allegato a messaggio di posta elettronica, laddove l’assistito indichi al medico prescrittore la casella di posta elettronica certificata (PEC) o quella di posta elettronica ordinaria (PEO);
b) comunicazione del Numero di Ricetta Elettronica con SMS o con applicazione per telefonia mobile che consente lo scambio di messaggi e immagini, laddove l’assistito indichi al medico prescrittore il numero di telefono mobile;
c) comunicazione telefonica da parte del medico prescrittore del Numero di Ricetta Elettronica laddove l’assistito indichi al medesimo medico il numero telefonico.