Erdogan avverte Haftar: «Attento a come ti muovi»

Erdogan parla della Libia e della situazione che la sta attanagliando ormai da tempo. Il leader della Turchia è avverso nei confronti di Haftar.

Recep Tayyip Erdogan e la Libia
Recep Tayyip Erdogan e la Libia (foto Wikipedia)

Recep Tayyip Erdogan ha parlato della Libia elogiandone l’importanza territoriale ma anche storico. Un ritorno nel passato fatto di ricordi. Intanto il generale Haftar ha lasciato Mosca non firmando la tregua.

Erdogan elogia la Libia

Il leader turco si è così espresso: «La Libia può apparire lontana nella mappa ma per noi è un luogo importante. È stata una parte importante dell’impero Ottomano. Abbiamo profonde relazioni storiche e sociali con la Libia. In quel Paese abbiamo fratelli che non accettano il golpista Haftar. Haftar vuole eliminarli e compiere una pulizia etnica».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.