Marcello Dell’Utri torna libero: «Sono molto frastornato, saluto i colleghi in carcere»

L'ex senatore di Forza Italia, Marcello Dell'Utri, ha parlato il giorno dopo lo sconto della pena per concorso esterno in associazione mafiosa.

Marcello Dell'Utri
Marcello Dell'Utri

L’ex senatore di Forza Italia, Marcello Dell’Utri, è tornato un uomo libero. Ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni dopo essere uscito dall’ufficio del proprio legale. «Mi sento frastornato dalla libertà. Sono assillato, dai giornali soprattutto, ma anche dalle chiamate di tantissime persone e amici. Un saluto colleghi carcerarti, che ho lasciato quando sono uscito, saluto tutti affettuosamente».

Marcello Dell’Utri ha scontato la pena, la prossime udienza

Intanto il prossimo 12 dicembre si terrà a Milano l’udienza per valutare la pericolosità sociale, o meno, di Marcello Dell’Utri. Il rischio per il vecchio volto politico è di alcune misure di sicurezza mediante libertà vigilata. L’uomo ha scontato una pena per concorso esterno in associazione mafiosa.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.