Guardie giurate aggredite a Tor Vergata: fermato un 24enne

Un ragazzo gambiano è stato arrestato a Tor Vergata. Alcune guardie giurate sono state aggredite all'interno del nosocomio di Roma,

Guardie giurate aggredite a Tor Vergata
Guardie giurate aggredite a Tor Vergata (foto Youtube)

Attimi di panico nel policlinico di Tor Vergata, a Roma, per l’aggressione di un giovane di 24 anni che si è scagliato contro alcune guardie giurate in servizio presso il nosocomio. Il ragazzo, proveniente dal Gambia, ha preso a calci e pugni anche i militari intervenuti per bloccarlo. Immediato l’arresto l’accusa per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Guardie giurate aggredite nel policlinico di Tor Vergata

Il ragazzo, dopo l’arrivo dei Carabinieri, ha generato momenti di tensione all’interno della struttura. Non si conoscono i momenti del gesto. Probabile, secondo quanto riportato da “Il Messaggero”, che il giovane possa aver assunto qualche sostanza stupefacente. Nel frattempo Roma è stata teatro di un bambino che ha ingerito dell’hashish. Il piccolo, di poco più di un anno e mezzo, era con gli zii di 25 e 17 anni. I due sono stati arrestati. Il bimbo attualmente sta bene ed è rimasto in coma farmacologico per un giorno.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.