Alitalia, Di Maio: «Tutti concordi sul prestito ponte»

Luigi Di Maio evidenzia le problematiche attinenti ad Alitalia. Nonostante le difficoltà del caso, il capo 5 Stelle si dice fiducioso.

Luigi Di Maio fa il punto su Alitalia
Luigi Di Maio fa il punto su Alitalia (foto: Facebook)

Il capo politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti per parlare della questione Alitalia. All’uscita da Palazzo Chigi si è così espresso: «Su Alitalia siamo tutti d’accordo che vada fatta una norma che permetta alla struttura commissariale di utilizzare il prestito ponte. Tutti siamo d’accordo che dobbiamo dare una opportunità anche a questa compagnia. Devo dire però che è giunto il momento di fare un’azione di responsabilità sugli amministratori».

Alitalia, le parole di Di Maio

Di Maio chiede che si dia spazio ad azioni di responsabilità per coloro i quali hanno causato la situazione della compagnia. La polemica del politico 5 Stelle continua: «Non è concepibile pagare con il proprio patrimonio alcuni ad che hanno sfruttato Alitalia come se fosse un bancomat».

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.