Bari, abusi su 3 dei loro figli: carcere per i genitori

I nonni, affidatari dei minori, sono stati risarciti come parte civile

Abusi su minori
Abusi su minori

Ennesima storia di Genitori abusano dei figli, una storia agghiacciante ha visto giustizia per 3 minori baresi: i loro genitori, 39 e 36 anni, sono stati condannati a 14 anni l’uomo per maltrattamenti e abusi sessuali; 4 anni alla donna per maltrattamenti. I nonni, affidatari dei minori sono stati risarciti come parte civile.

I fatti

La vicenda, avvenuto nel 2013, quando 3 dei 5 figli avevano un’età tra i 7 e i 10 anni ha visto il padre – che aveva già perso l’affidamento dei figli in precedenza a favore dei nonni – molestare, in un incontro domenicale, la figlia di 9 anni; la minore, tornata a casa, ha raccontato tutto ai nonni che hanno denunciato l’uomo.

Le indagini, coordinate da Domenico Minardi – PM di Bari – hanno accertato gli abusi su 3 dei figli della coppia. Il giudice ha disposto il carcere per la coppia e un risarcimento di 300 mila euro per i ragazzini e 100 mila euro a favore dei nonni.

In prima istanza la condanna richiesta era stata di 7 anni, ma i giudici hanno raddoppiato la condanna per le evidenti provi e la gravità della vicenda.

Gli avvocati difensori hanno già annunciato ricorso, dopo che le motivazioni saranno rese noto – tra 90 giorni.