Foreign fighter italiana condannata: la storia di Lara Bombonati

Lara Bombonati fu arrestata nel 2017. Il processo ai danni della foreign fighter ha visto la condanna della donna a oltre due anni di reclusione.

Foreign fighter italiana condannata, la storia di Lara Bombonati
Foreign fighter italiana condannata, la storia di Lara Bombonati

Una foreign fighter, Lara Bombonati, è stata condannata a 2 anni e otto mesi. La donna era accusata di associazione con finalità di terrorismo. La donna è stata accusata di aver avuto dei rapporti con alcune cellule terroristiche di matrice islamica durante la permanenza in Siria.

La vicenda della foreign fighter italiana e la scomparsa del marito

La donna fu arrestata nel giugno del 2017 in seguito alla richiesta della Procura di Torino. Durante quel periodo si avvicinò alla fede islamica sposando, in pieno, gli ideali delle cellule islamiche. Sposò Francesco Cascio, combattente italiano che sarebbe morto in battaglia. Dell’uomo si persero le tracce con la famiglia a settembre 2016. I genitori di Cascio denunciarono la scomparsa del figlio. La morte del giovane sarebbe avvenuta il 26 dicembre 2016 durante un’irruzione all’interno di un campo di addestramento.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.