Impiegato tenta di baciare minorenne a Roma, denunciato

L'impiegato è stato denunciato e ora dovrà rispondere di tentata violenza sessuale su una minorenne.

Un impiegato di un ente di Roma è riuscito a farsi aprire la porta di casa da una sedicenne, per poi tentare di baciarla. L’uomo è stato prima colpito al volto con un pugno dal fidanzatino della giovane. Dopo è stato fermato dalla polizia intervenuta in seguito alla segnalazione di alcuni vicini che avevano sentito delle urla. La vicenda è andata in scena ieri pomeriggio, venerdì 8 novembre, in una palazzina di via Cassia.

L’impiegato è stato denunciato e ora dovrà rispondere di tentata violenza sessuale su una minorenne.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.