Atm Milano: metro M3 sospesa per un suicidio

La linea della metro M3 di Atm Milano è stata sospesa nella tratta tra Porta Romana e San Donato per un tentativo di suicidio

Si è verificato un suicidio sulla linea della metro M3 di Atm Milano, che ha causato la sospensione del servizio. Un uomo infatti si è gettato sui binari alla fermata della metro di Corvetto

Metro M3 di Atm Milano sospesa

I treni infatti sono sospesi nella tratta tra Porta Romana e San Donato per permettere i soccorsi dopo che una persona, sembra, si è gettata sui binari. Poche ancora le notizie, se non quelle fornite dal sito di Atm Milano, che sottolinea come nel resto della tratta i convogli circolino regolarmente.

I bus sostitutivi

Per diminuire i disagi, l’azienda dei trasporti milanese ha messo a disposizione dei bus sostitutivi per condurre a destinazione i passeggeri che debbano viaggiare sulla tratta tra Porta Romana e San Donato. I disagi toccano sopratutto chi ha preso la metropolitana per raggiungere la stazione ferroviaria di Rogoredo, una delle fermate della metro M3 nella tratta sospesa.

Per questo, Atm raccomanda di prendere in considerazione altre stazioni da cui partire, se possibile, tra cui Centrale e Lambrate.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.