Abusi in oratorio a Roma: arrestati tre uomini tra i 65 e 85 anni

Tra uomini, di età compresa tra i 65 e gli 85 anni, sono stati arrestati a Roma con l'accusa di aver commesso abusi sessuali in un oratorio.

Clicca qui per ascoltare l'articolo

Tra uomini, di età compresa tra i 65 e gli 85 anni, sono stati arrestati a Roma con l’accusa di aver commesso abusi sessuali in un oratorio. Le vittime erano due 14enni, i quali avrebbero subito per anni violenze da parte degli uomini. Secondo quello che hanno ricostruito gli agenti, la vicenda è iniziata 6 anni fa, quando i ragazzini avevano solo 8 anni. Abusi che poi sarebbero continuati interrottamente fino al 2018.

Abusi in oratorio a Roma

I poliziotti della IV Sezione della Squadra Mobile di Roma sono intervenuti nella giornata di lunedì 7 ottobre e hanno arrestato i tre uomini, tutti romani. L’indagine è stata condotta dai magistrati del Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma.

Secondo quanto ricostruito, uno dei tre aguzzini era riuscito a conquistarsi la fiducia dei due ragazzini, adescati all’interno dell’oratorio. Quindi gli ha portati più volte nella priora abitazione e in quella degli altri indagati, con il fine perverso di abusare di loro. Ai due 14 anni, dopo gli abusi, venivano date piccole somme di denaro, per farli stare in silenzio e con il pretesto di dare loro aiuto.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.