Italiano trovato morto in Francia: il corpo è di Vittorio Barruffo

L'autopsia e l'esame dentale ha identificato l'uomo trovato morto in Francia: si tratta del cittadino italiano Vittorio Barruffo.

Italiano trovato morto in Francia
Italiano trovato morto in Francia

Vittorio Barruffo, 44 anni, è il cittadino italiano trovato morto in Francia Charlette (Isére). L’uomo era scomparso lo scorso 9 luglio da Montalieu-Vercieu: lavorava in pizzeria. L’identificazione è avvenuta mediante l’autopsia e l’analisi della dentatura. A riportare la notizia il quotidiano “Dauphine Libère”.

Italiano trovato morto in Francia

Il cadavere è stato ritrovato in un telo di cellophane. Il 44enne italiano viveva con la sua compagna in Francia. La vicenda era stata raccontata anche sul programma “Chi l’ha visto” e mediante un appello lanciato su Facebook da Elvira Barruffo. L’uomo sarebbe dovuto tornare in Italia, dopo il rientro della compagna avvenuto a giugno. Le chiamate senza alcuna risposta, però, hanno dato il via alla denuncia di scomparsa. Dalle indagini è emerso che il corpo presentava «lesioni craniche causate da uno oggetto contundente che potrebbe essere la causa della morte per gravi danni neurologici e/o emorragia».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.