Papa Francesco: “I migranti sono persone, scappano da guerre”

Papa Francesco, nel messaggio al Meeting di Rimini, interviene ancora in difesa dei migranti: "Spesso sono trattati come numeri, ma sono persone".

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco, nel messaggio al Meeting di Rimini, interviene ancora in difesa dei migranti: “Tanti nostri contemporanei cadono sotto i colpi delle prove della vita, e si trovano soli e abbandonati. E spesso sono trattati come numeri di una statistica. Pensiamo alle migliaia di individui che ogni giorno fuggono da guerre e povertà: prima che numeri, sono volti, persone, nomi e storie. Mai dobbiamo dimenticarlo, specialmente quando la cultura dello scarto emargina, discrimina e sfrutta, minacciando la dignità della persona”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.