Omicidio a Lido Adriano: accoltella il compagno al chiosco delle piadine

Una donna ha accoltellato il compagno presso il chiosco di piadine che gestivano insieme presso il Lido Adriano a Ravenna

Omicidio Lido Adriano
Omicidio Lido Adriano

Omicidio al Lido Adriano, a Ravenna, dove una donna ha accoltellato il compagno presso il chiosco delle piadine che gestivano da 4 mesi. Sembrea dai primi accertamenti che l’omicidio sia avvenuto al culmine di una lite tra i due, che ha avuto luogo nel chiosco intorno all’una di notte.

Omicidio a Lido Adriano

Forse, all’origine della discussione ci sono stati motivi passionali. Sembra infatti che la donna, 51 anni, abbia contestato al compagno 61enne di intrattenere altre relazioni. Ma al culmine della lite la donna ha brandito un coltello e gli ha sferrato un solo fendente, che lo ha raggiunto all’addome. La ferita, molto profonda, è risultata mortale per l’uomo, che nel frattempo era stato portato d’urgenza in ospedale. La donna, che insieme al compagno è riuscita ad uscire in strada e chiamare aiuto, è stata poi arrestata.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.