Omicidio Gianna Del Gaudio, processo per il marito della prof

L'omicidio di Gianna Del Guadio e il rinvio a processo per il marito della donna. Il delitto si consumò nella villetta di famiglia ad agosto 2016.

Omicidio Del Gaudio
Omicidio Del Gaudio
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Novità sul caso di omicidio della professoressa Gianna Del Gaudio. La docente in pensione fu uccisa nella notte fra il 26 e il 27 agosto 2016. Il marito Antonio Tizzani è stato rinviato a giudizio per il delitto della donna. Quest’ultima fu trovata senza vita con un taglio alla gola nella casa di Seriate (provincia di Bergamo).

Prof. uccisa, inizia il processo per l’omicidio Del Gaudio

La prima udienza del processo avrà luogo il prossimo 4 dicembre. La decisione del rinvio a giudizio è stata presa dal Gup Lucia Graziosi. Il racconto dell’uomo non ha confermato quanto riportato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Il marito denunciò di aver visto un uomo incappucciato intento nell’allontanarsi dalla villetta di famiglia. L’accusa, intanto, ha dichiarato che la donna sarebbe stata percossa dal 2007 per gelosia. Tizzani è accusato di omicidio ma anche di maltrattamenti ai danni della moglie.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.