Fortnite down, il gioco non funziona: le possibili cause

Fortnite risulta in down oggi, giovedì 11 luglio 2019. Le segnalazioni sul gioco del momento crescono a dismisura e arrivano da diverse parti del mondo.

Fortnite down oggi, cosa non funziona
Fortnite down oggi, cosa non funziona
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Fortnite risulta down oggi, giovedì 11 luglio 2019. Diverse centinaia di utenti stanno riscontrando vari problemi nel riuscire ad accedere alle funzionalità di uno dei giochi più utilizzati del momento. Il sistema non funziona e non dà segnali, al momento, di ripresa. Il gioco è stato sviluppato per “People can Fly” ed “Epic Games”. Ad ora non si conoscono le cause. Potrebbe trattarsi di un problema al server ma non vi sono conferme ufficiali in tal senso.

Fortnite down oggi, cosa non va

Ormai da quasi un’ora vi sono dei problemi con Fortnite. Le segnalazioni su Downdetector non giungono soltanto dall’Italia. Si evidenziano problemi per molti utenti, soprattutto negli Stati Uniti ma anche in Italia, Francia e Gran Bretagna. Un utente evidenzia difficoltà con la propria Ps4 per quanto concerne la possibilità di fare il cosiddetto “matchmaking”. Sono oltre 3mila le segnalazioni giunte dalla versione di Downdetector.com. Le persone mettono in luce l’impossibilità di poter giocare oltre a un forte rallentamento nel caricare il sistema.

Le segnalazioni arrivano anche dal Canada e da diverse zone degli Stati Uniti nonché da grandi città come Bruxelles, Londra e Parigi. La maggior parte degli utenti segnala difficoltà nel collegamento con il server e quindi problemi nella connessione con il gioco. Altri, invece, segnalano disservizi nel fare il tanto agognato login di accesso al sistema.

Non è il solo

Dopo le app di messaggistica anche per Fortnite arriva un blocco. Negli scorsi giorni erano emerse delle problematiche per quanto concerne la normale attività di Whatsapp. Non si riuscivano a ricevere note vocali, messaggi e video. Su Facebook, invece, era impossibile riuscire a condividere un articolo con la foto di anteprima. Su Instagram difficile accesso alle stories altrui e alle funzionalità standard delle social network. I problemi non mancano e i tecnici sono al lavoro per sistemare il problema ponendo rimedio alla situazione.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.