Senzatetto multato a Genova perché dormiva in piazza

Un senzatetto è stato multato dai Vigili Urbani di Genova giovedì sera, vero le 22, perché stava dormendo in piazza.

Senzatetto multato dai Vigili
Senzatetto multato dai Vigili

Un senzatetto è stato multato dai Vigili Urbani di Genova giovedì sera, vero le 22, perché stava dormendo in piazza. L’uomo ora dovrà versare 200 euro nelle tasche del Comune. L’episodio è stato portato all’attenzione dei media dopo la denuncia sul proprio sito internet e su Facebook dell’associazione San Marcellino Genova Opera sociale Gesuiti.

“L’ingiustizia sociale è una bestemmia” afferma l’associazione attiva nell’assistenza a persone senza fissa dimora. “Alle 22.00 circa del 4 luglio 2019, in virtù dell’articolo 28 comma 1 del regolamento di Polizia Urbana, una persona in condizione di senza dimora è stata multata di 200 euro perché dormiva in Piazza Piccapietra“. Sotto a queste parole è stata postata anche la foto del senzatetto. “Bivaccava su gradini, scalinate, scale di accesso dei monumenti, dei luoghi destinati al culto di importanza culturale, storica e architettonica, spettacolo, intrattenimento, nei sottopassi e sovrappassi, sulla soglia di altri edifici, uffici, negozi e sedi di attività commerciali, artigianali o industriali, antistanti alla pubblica via e/o il suolo privato a uso pubblico”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.