13enne si tuffa dal pontile e sbatte la testa

Un 13enne si tuffa dal pontile e sbatte la testa, una disavventura nel lido di Ercolano che poteva rivelarsi molto grave per il ragazzo

13enne si tuffa dal pontile e sbatte la testa
13enne si tuffa dal pontile e sbatte la testa (immagine di repertorio)
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Un 13enne si tuffa dal pontile di un lido a Ercolano e sbatte la testa, rimanendo ferito. Il ragazzo pare fosse in compagnia di alcuni amici presso un lido privato, e si apprestava a tuffarsi in acqua. Ma quello che doveva essere un bagno rinfrescante dalla calura di questi giorni si è invece trasformato in una disavvenutura per l’adolescente. Il quale si è ritrovato in ospedale in codice giallo, dopo aver battuto violentemente la testa.

Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi, tanto da essere stato già dimesso dopo gli accertamenti fatti in ospedale. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, è intervenuta anche la Capitaneria di porto di Torre del Greco.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.