Instagram in down, il problema delle stories è stato risolto

Instagram in down oggi. Anche il terzo tra i più polari social non va a molti utenti nella giornata di mercoledì 3 luglio 2019.

Instagram non va oggi
Instagram non va oggi

Impazza sulla rete la ricerca del tipo “Instagram in down oggi” anche se la problematica è avvenuta ieri, mercoledì 3 luglio 2019. Anche il terzo tra i più popolari social non va, o meglio dire non è andato, a molti utenti nella giornata di mercoledì 3 luglio 2019. Nella stessa giornata di ieri, infatti, anche Facebook e WhatsApp sono parsi non funzionare e avere qualche problema. Sono risultati esserci dei problemi nel momento in cui un utente provava a condividere le stories. Molte le segnalazioni apparse su downdetector.it. Molti utenti hanno infatti lamentato che il social non funziona. “Non è possibile in alcun modo pubblicare foto, su nessun account”.

Instagram in down oggi (o meglio ieri): problema risolto

Molti utenti hanno lamentato anche di non riuscire a inviare messaggi vocali e di non visualizzare le storie. Il problema sembra abbastanza generalizzato e ha colpito utenti in tutta Italia. Subito, dunque, in tantissimi sono andati nel panico: “Non riesco a mettere la storia da circa 20 minuti, una mia amica ha messo un nuovo post e nemmeno me lo visualizza”. E ancora: “Pazientare miei cari. Divertiamoci lo stesso anche senza Instagram. Un caro saluto“.

Problema generalizzato

Pure Facebook è risultato in down mercoledì 3 luglio. Il problema sembra riguardare soprattutto la condivisione dei post. Sono risultati esserci dei problemi nel momento in cui un utente provava a condividere qualcosa. Oltre a Facebook anche Whatsapp è risultato in down. Il servizio di messaggistica sta incontrando diversi problemi in varie parti del mondo.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.