Calciatrice svizzera annegata nel lago di Como: rinvenuto il cadavere

Il corpo di Florijana Ismaili è stato ritrovato a 204 metri di profondità nel lago di Como. La calciatrice svizzera è morta annegata.

Calciatrice svizzera trovata senza vita nel lago di Como
Calciatrice svizzera trovata senza vita nel lago di Como

Il corpo della calciatrice svizzera Florijana Ismaili, 24 anni, è stato individuato nel lago di Como a una profondità di 204 metri. La giovane sabato pomeriggio si era tuffata per un bagno ma non era più riemersa. Il corpo è stato rinvenuto dai Vigili del Fuoco. La ragazza era una calciatrice dello Young Boys di Berna nonché della Nazionale della Svizzera: si trovava a lago con un’amica.

Florijana Ismaili, trovata morta la calciatrice svizzera

Il mezzo è riuscito a individuare il corpo della 24enne. Florijana Ismaili aveva noleggiato una barca insieme a un’amica a Dongo: qui aveva trascorso la giornata. La tragedia, invece, si è consumata al ritorno a un centinaio di metri dalla riva.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.