Prete beve dal calice e si sente male: “C’era dentro la candeggina”

Don Claudio Albani, prete di Rose, in provincia di Cosenza, si è sentito male durante durante la messa di sabato pomeriggio.

Prete beve dal calice e si sente male
Prete beve dal calice e si sente male
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Don Claudio Albanito, prete di Rose, in provincia di Cosenza, si è sentito male durante durante la messa di sabato pomeriggio. Dopo aver bevuto il vino dal calice durante la comunione, ha subito sentito un forte bruciore alla gola. Si è anche sentito soffocare e ha rimesso davanti ai fedeli. I medici del 118 sono arrivati prontamente sul posto e lo hanno portato in ospedale.

All’interno del calice sarebbe stata trovata della candeggina. “Non so cosa pensare – ha detto il prete – vorrei considerarla una burla, ma ho difficoltà considerata la gravità del gesto. Per ora non ho sporto denuncia, ma solo informato i carabinieri. Non ho idea di chi possa essere stato, né se si tratti di una svista o di qualcosa di diverso. Sono ancora frastornato“.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.