Volo costretto ad atterraggio d’emergenza: arrestato un uomo

Un cittadino dell'Albania è stato arrestato in seguito alle escandescenze provocate durante il volo Tirana-Roma: atterraggio d'emergenza a Pescara.

Aereo costretto ad atterraggio d'emergenza
Aereo costretto ad atterraggio d'emergenza (foto di repertorio)

Paura a bordo del volo della compagnia “Blue Panorama Airlines” partito da Tirana e diretto a Roma Fiumicino: il pilota è stato costretto all’atterraggio d’emergenza. Un passeggero di nazionalità albanese, dopo qualche minuto dal decollo, ha iniziato ad andare in escandescenza. L’uomo ha circa 30 anni e si è scagliato contro il padre seduto accanto.

Atterraggio d’emergenza, arrestato un 30enne

Intervenuti i passeggeri a bordo e anche il personale. Decisivo, secondo quanto riportato dall’Ansa, l’intervento di Simona Gori, direttore generale dell’azienda Consulcesi Group. La donna è riuscita a far calmare l’uomo sfruttando le tecniche acquisite di coaching (affiancamento o guida) acquisite durante l’esperienza lavorativa. L’aereo, in ogni caso, ha effettuato un atterraggio di emergenza a Pescara. Il 30enne è stato arrestato e il padre portato in ospedale.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.