Striscione fascista a Roma, un altro episodio dopo quello di Milano

Secondo episodio nel giro di poche ore da quello di Milano. Un altro striscione fascista è stato esposto: l'episodio è avvenuto sul Grande Raccordo Anulare di Roma.

Striscione fascista a Roma
Striscione fascista a Roma (foto AdnKronos)

Lo striscione fascista, che inneggiava alla memoria di Benito Mussolini a Milano, vicino piazzale Loreto, ha fatto da apripista a quello esposto a Roma. Alla vigilia delle celebrazioni del 25 aprile, l’agenzia di stampa AdnKronos ha divulgato la notizia con tanto di foto di un altro striscione appeso su una barriera lungo la carreggiata interna al Grande raccordo anulare.

Striscione fascista, due casi nel giro di poche ore

Il messaggio è stato posizionato tra le uscite Casilina e Romanina con su scritto: «25 aprile: il nostro onore La vostra eterna sconfitta. Noi non abbiamo tradito!». Vicino, inoltre, il simbolo di Azione frontale.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.