Pranzo di Pasqua da incubo, intossicate otto persone

Una giornata iniziata nel migliore dei modi è terminata in ospedale. Otto persone, durante il pranzo di Pasqua, sono stati ricoverati causa intossicazione.

Pranzo di Pasqua
Pranzo di Pasqua (foto di repertorio)

Il pranzo di Pasqua termina in ospedale per otto persone a causa di un’intossicazione dovuta dalla salsa preparata dalla badante. La cucina della donna, originaria dell’Ucraina, ha provocato problemi come vomito, mal di stomaco e diarrea. I dottori, in seguito all’arrivo del malcapitati, hanno dato il loro referto. A riportare la notizia è stato “Il Giornale di Vicenza”.

Pranzo di Pasqua, cosa è accaduto

Una salsa con cipolle rosse e uova è stata preparata dalla donna all’anziana e ad altri commensali: essa serviva per condire la carne. La situazione è sotto controllo e il personale sanitario sta sottoponendo gli otto alle necessarie cure del caso.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.