Omicidio Sesto San Giovanni, fermato il figlio della vittima

Il ragazzo di 21 anni è accusato di omicidio volontario per aver ucciso la madre all'interno della propria abitazione di Sesto San Giovanni.

Omicidio Assemini, donna trovata morta in casa: fermato il figlio
Omicidio Assemini, donna trovata morta in casa: fermato il figlio (foto repertorio)

Un giovane è stato fermato in strada a Cinisello Balsamo in quanto accusato di aver accoltellato la madre alla gola. La donna di 49 anni è stata trovata ieri in una pozza di sangue all’interno della propria abitazione a Sesto San Giovanni. Il ragazzo ha tentato la fuga ma è stato bloccato dai Carabinieri. L’accusa nei confronti del maggiorenne, che soffre di schizofrenia, è di omicidio volontario.

Secondo gli inquirenti, il 21enne era in stato catatonico e sotto shock al momento dell’arresto. A portare gli investigatori sulla pista del delitto nato in ambito familiare era stata la mancanza di segni di effrazione nell’abitazione. Al contempo, all’interno dell’appartamento non era stato trafugato alcun oggetto di valore.

Omicidio a Sesto San Giovanni, le indagini

La donna, che nella vita faceva la casalinga, presentava una ferita piuttosto profonda all’altezza della gola. Il marito 55enne è stato escluso in quanto presente sul posto di lavoro. Le forze dell’ordine stanno vagliando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Nei prossimi giorni, intanto, è prevista l’autopsia sul cadavere della donna.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.