Omicidio Sesto San Giovanni, fermato il figlio della vittima

Il ragazzo di 21 anni è accusato di omicidio volontario per aver ucciso la madre all'interno della propria abitazione di Sesto San Giovanni.

Omicidio Assemini, donna trovata morta in casa: fermato il figlio
Omicidio Assemini, donna trovata morta in casa: fermato il figlio (foto repertorio)

Un giovane è stato fermato in strada a Cinisello Balsamo in quanto accusato di aver accoltellato la madre alla gola. La donna di 49 anni è stata trovata ieri in una pozza di sangue all’interno della propria abitazione a Sesto San Giovanni. Il ragazzo ha tentato la fuga ma è stato bloccato dai Carabinieri. L’accusa nei confronti del maggiorenne, che soffre di schizofrenia, è di omicidio volontario.

Secondo gli inquirenti, il 21enne era in stato catatonico e sotto shock al momento dell’arresto. A portare gli investigatori sulla pista del delitto nato in ambito familiare era stata la mancanza di segni di effrazione nell’abitazione. Al contempo, all’interno dell’appartamento non era stato trafugato alcun oggetto di valore.

Omicidio a Sesto San Giovanni, le indagini

La donna, che nella vita faceva la casalinga, presentava una ferita piuttosto profonda all’altezza della gola. Il marito 55enne è stato escluso in quanto presente sul posto di lavoro. Le forze dell’ordine stanno vagliando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Nei prossimi giorni, intanto, è prevista l’autopsia sul cadavere della donna.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.