Abusi su alcune minorenni, tre le persone arrestate

Gli uomini fermati dai Carabinieri hanno tra i 50 e i 60 anni. L'accusa è di abusi su minori: cosa è emerso dalle indagini.

Abusi ai danni di alcune minorenni: tre persone arrestate
Abusi ai danni di alcune minorenni: tre persone arrestate

Dovranno difendersi dalle accuse di pedofilia i tre uomini arrestati dai Carabinieri di Viareggio, in provincia di Lucca, in quanto ritenuti responsabili di atti sessuali con minori di quattordici anni. Si tratta di tre cittadini italiani che vanno dai cinquanta ai sessanta anni. Sono stati disposti a loro carico, secondo quanto riportato da “Il Tirreno”, gli arresti domiciliari. L’ipotesi è quella della reiterazione dei reati verso altre minorenni.

Abusi su ragazzine, come sono partite le indagini

Le indagini sono partite da alcune segnalazioni. Un 53enne era già stato arrestato in flagranza di reato in quanto sorpreso nel palpeggiare una giovane contro la propria volontà. Diversi gli episodi al vaglio degli inquirenti che sarebbero accaduti in zone lontane da occhi indiscreti e nelle automobili delle persone sotto indagine.

ne parliamo in pausa pranzo
Commenta su Facebook
Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.