Studentessa minorenne molestata a Termini, interviene il prof: maniaco arrestato

Una studentessa minorenne è stata molestata alla stazione di Termini mentre era in gita con i compagni. "Un uomo mi è saltato addosso".

Studentessa molestata a Termini
Studentessa molestata a Termini

Una studentessa minorenne è stata molestata alla stazione di Termini mentre era in gita con i compagni. “Ero in fondo al gruppo – ha raccontato, ancora terrorizzata –
e un uomo mi ha bloccato le spalle. Poi mi si è attaccato addosso e ha iniziato a toccarmi mettendomi le mani sotto la maglietta e nei jeans”.

Studentessa molestata a Termini

La ragazza, 17enne, ha raccontato l’accaduto al prof, che è intervenuto cercando il molestatore. La vittima stessa lo avrebbe subito riconosciuto tra la folla, lì vicino. Il professore allora ha richiamato l’attenzione di un gruppo di poliziotti fermi a un presidio. Le forze dell’Ordine sono dunque intervenute prima che l’uomo potesse scappare.

ne parliamo in pausa pranzo

La ragazza, appreso dell’arresto dell’uomo, si è un po’ tranquillizzata. È stata comunque assistita da una donna poliziotto e da una psicologa.

Commenta su Facebook
Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.