Magistrato precipitato giù da un ponte: mistero sulle cause

Un magistrato è precipitato giù da un ponte ed è stato soccorso da un passante alle 7.30 di questa mattina, domenica 14 aprile.

Bruno Auriemma, il magistrato precipitato da un ponte
Bruno Auriemma, il magistrato precipitato da un ponte

Un magistrato è precipitato giù da un ponte ed è stato soccorso da un passante alle 7.30 di questa mattina, domenica 14 aprile. L’uomo, Bruno Auriemma, è precipitato giù dal ponte San Francesco da circa 14 metri. Sul posto sono arrivate le forze dell’Ordine, le quali hanno tentato di far luce sull’accaduto. Stando alle prime notizie, potrebbe essersi trattato di un tentativo di suicidio. Ma per ora non si esclude nessuna ipotesi.

Commenta su Facebook
ne parliamo in pausa pranzo
Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.