Cesare Cadeo morto: il celebre conduttore aveva 72 anni

Cesare Cadeo è morto quest'oggi, giovedì 4 aprile. Il popolare giornalista e conduttore televisivo aveva 72 anni. Lascia 3 figli.

Cesare Cadeo è morto a 72 anni
Cesare Cadeo è morto a 72 anni

Cesare Cadeo è morto questa sera, giovedì 4 aprile. Il popolare giornalista e conduttore televisivo aveva 72 anni. Lascia 3 figli. Da sempre tifoso rossonero, Cesareo Cedeo è diventato celebre a partire dagli anni settanta. Prima è stato responsabile delle relazioni esterne del Milan di Colombo e Duina. Nel 1975, ha iniziato a lavorare a Tvm66. In seguito è approdato a TeleMilano58 e poi a Canale 5.

Cesare Cadeo

Cesare Cadeo in tv è stato protagonista assieme a Mike Buongiorno e Sandra Mondaini. Il conduttore era anche legato da un profondo legame d’amicizia con Silvio Berlusconi. Ha lavorato anche fianco di Maurizio Mosca, quando, dal 1989 al 1992, ha condotto Calciomania.

Cesere era amato da tutte le generazioni. Anche dai bambini e ragazzi. Per i più piccoli, infatti, aveva condotto due programmi: “Fantasia” e “Mezzogiorno di cuoco”. Senza dimenticare il suo ruolo di inviato a “Mai dire Gol”. La sua carriera è proseguita alla Rai, dove ha condotto “La sposa perfetta” e “Furore”.

Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.