Aggredisce due ragazze sul treno e scappa: ricercato un uomo di colore

L'uomo, dopo l'aggressione, approfittando del convoglio in transito presso la fermata di Albacina, è sceso e si è dileguato.

Aggredisce due ragazze sul treno e scappa
Aggredisce due ragazze sul treno e scappa
Clicca qui per ascoltare l'articolo

Un uomo aggredisce due ragazze su un treno per poi darsi alla fuga. Il ricercato sarebbe un uomo di colore che, stando alla testimonianza delle due, le avrebbe picchiate all’interno della carrozza 1 del treno numero 21669 con tragitto da Ancona a Fabriano.

Entrambe le ragazze hanno dichiarato di essere state colpite in particolare al collo, alla faccia e alla testa, dove c’erano evidenti segni di percosse.

L’aggressione

L’uomo, approfittando del convoglio in transito presso la fermata di Albacina, è sceso e si è dileguato. Sul treno sono rimasti i suoi bagagli, un trolley, uno zaino e un cappello di colore rosso. Il capotreno ha avvisato subito la polizia.

Una delle ragazza lamentava problemi di udito. Per questo si è resa necessaria anche un’ambulanza del 118. Testimoni della vicenda anche numerosi altri passeggeri, che hanno riferito che le vittime stavano parlando tra di loro e che l’uomo le ha aggredite senza motivo.

Commenta su Facebook
Mattia Pirola
Nato il 18 luglio del 1990, vivo da sempre nella tranquilla Cassina de' Pecchi, alle porte della ben più caotica Milano. Con una laurea in Storia ho soddisfatto la mia voglia di conoscere il passato e con l'attività giornalistica la necessità di analizzare il presente, ben consapevole che questa epoca sarà ricordata per le sue innumerevoli contraddizioni.