Bimba precipita dal quarto piano ma la sorella riesce a salvarla

La sorella maggiore della bimba si è catapultata per prendere la sorellina. Nessuna ferita ma solo tanto spavento per la piccola che abita con la famiglia a Milano.

Bimba salvata dalla prontezza della sorella maggiore
La piccola era precipitata dal quarto piano del palazzo

Un salvataggio da film ma che, per fortuna, corrisponde alla realtà. Una bambina di tre anni è precipitata dal quarto piano di un palazzo in via Ornato (Milano). La bimba è stata presa “al volo” dalla sorella più grande che si trovava in cortile. La piccola non ha avuto gravi conseguenze. Dopo il ricovero all’ospedale “Niguarda” è stata giudicata non in pericolo di vita.

Cosa è accaduto alla bimba

Secondo la ricostruzione, la bambina stava giocando in bagno con la chiave e rimanendo chiusa ha chiesto aiuto. La sorella maggiore le ha detto di lanciare la chiave dalla finestra. La piccola, si sarebbe sporta troppo, precipitando giù: la prontezza della sorella ha evitato la tragedia.

Sul posto intervento degli operatori sanitari che hanno soccorso, nell’immediato, la piccola. Nessuna contusione o frattura riscontrata per la bambina dopo i controlli effettuati.

Alessandro Artuso
Nato a Roma il 18 giugno 1991, ho conseguito la laurea triennale presso l'Università della Calabria e la magistrale all'Università degli Studi di Messina. Giornalista pubblicista, da luglio 2018, ho maturato la mia prima esperienza lavorativa con la redazione calabrese ottoetrenta.it con la quale collaboro da aprile 2015. Ho lavorato nell'azienda Silicon Make App producendo articoli inerenti a tematiche come Sviluppo app, Web marketing e Social media marketing. Interessato alle notizie a tutto tondo, mi pongo come elementi imprescindibili la ricerca e il controllo delle fonti.