Incidente sulla tangenziale est di Milano: auto in contromano provoca un morto e quattro feriti

Un uomo ha imboccato in contromano la tangenziale est di Milano tra Cascina Gobba e Lambrate, coinvolgendo tre veicoli in un incidente che ha causato un morto e quattro feriti gravi.

Incidente tangenziale est Milano
Incidente tangenziale est Milano

Un grave incidente è avvenuto nella notte lungo la tangenziale est di Milano. Il bilancio delle vittime è di un morto e 4 feriti. L’incidente sarebbe stato causato da un’auto entrata in contromano nella tangenziale, coinvolgendo tre veicoli nello scontro. Nonostante feriti siano in condizioni serie, non sarebbero in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono immediatamente intervenuti Polstrada, 118 e vigili del fuoco.

La dinamica dell’incidente

L’incidente è avvenuto sulla tangenziale est in direzione nord, nel tratto fra Cascina Gobba e Lambrate, che è rimasto chiusa al traffico per alcune ore e poi riaperto. La dinamica dell’accaduto è ancora in fase di accertamento, e allo stesso modo andrà chiarito come sia possibile che l’automobilista abbia imboccato contromano la tangenziale. Alla guida del veicolo c’era un 52enne, per il quale però i soccorritori non hanno potuto fare nulla. I feriti sono una 21enne e tre uomini di 26, 30 e 47 anni, che sono sono stati portati d’urgenza negli ospedali Policlinico, San Raffaele e Niguarda.

Elisabetta Riboldi
Nata il 15 luglio 1992, ho seguito il tipico cursus honorum della letterata milanese: diploma al liceo classico G. Berchet, laurea triennale in Lettere Moderne e magistrale in Filologia Romanza presso l'Università degli Studi di Milano. Fervente appassionata di tutte le arti, curioso nelle librerie, alle mostre, nei musei; per quasi dieci anni ho seguito corsi di teatro e, in seguito, di danza ottocentesca. Ma quella stessa curiosità che mi porta a indagare l'arte e la storia mi àncora fortemente all'attualità, di cui cerco di indagare processi e retroscena.