Rapina tabaccheria, 90enne mette in fuga ladro

Accaduto nel Marcianise, nel Casertano. Il Sindaco "Lei è un esempio per tutti noi".

Arrestato un italiano convertito per istigazione al terrorismo
Arrestato un italiano convertito per istigazione al terrorismo

Uomo ha tentato una rapina in una tabaccheria. La proprietaria, una 90enne è riuscita a mettere in fuga il rapinatore dal suo negozio facendolo anche arrestare dalla Polizia di Stato. La protagonista si chiama Angela Piccolo, e gestisce da mezzo secolo, la tabaccheria di famiglia, una delle più antiche della Campania. Il mese scorso l’esercente aveva subito un’altra rapina. Ieri ha però reagito senza pensarci e senza paura. Il rapinatore aveva un coltello, ma lei si è messa a urlare e a metterlo in fuga. L’uomo è stato fermato poco dopo e la tabaccaia lo ha riconosciuto. La giunta comunale e il Sindaco hanno voluto farle visita. “Una cittadina esemplare e coraggiosa – l’ha definita. Con la sua azione dà lezioni ad ognuno di noi”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.